Connect with us

Beauty

INEVITABLE – Chanel n° 5

Published

on

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Brad Pitt presta il suo volto per la nuova campagna pubblicitaria di Chanel n° 5.

Il nuovo video per Chanel n° 5 è certamente è in linea col concetto di “essenziale”, tanto caro alla sua creatrice Gabriella Coco Chanel. 

la fragranza negli anni, attraverso le diverse campagne pubblicitarie ha assunto un assoluto potere evocativo. 

La Maison Chanel non aveva mai avuto un testimonial maschile per la sua celeberrima fragranza Chanel N°5, ma per Brad Pitt, come non fare un’eccezione. Nello spot intitolato “There you are”, diretto da Joe Wright, il regista di “Anna Karenina”, l’attore si rivolge al pubblico parlando del senso della vita come viaggio e destino.

Per questi 30 secondi in bianco e nero, dove al posto di colonna sonora o immagini mozzafiato a catturare l’attenzione è prima di tutto la voce profonda e sensuale del testimonial, l’attore ha ricevuto un cachet da 7 milioni di dollari.

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Beauty

Le Maschere per capelli al top

Published

on

Le maschere per capelli sono emulsioni cosmetiche specificamente formulate per l’applicazione su cuoio capelluto e capelli (su tutta la loro lunghezza). Si tratta di agenti condizionanti in grado di impartire maggior lucentezza, pettinabilità, antistaticità e volume a capelli spenti, sciupati,  o colorati. 

1

Kerastase una maschera illuminante con cheratina, olio di argan e filtro solare, per districare, ammorbidire e nutrire i capelli rendendoli setosi, lucenti e vitali senza però appesantirli. Ideale per riparare le chiome rovinate da tinte, piastre e trattamenti aggressivi, questa maschera elimina il crespo e lascia sui capelli una profumazione delicata e gradevole. Per un’azione efficace, è consigliabile applicare a capelli bagnati su lunghezze e punte, lasciare in posa 3-5 minuti e infine risciacquare.

2

L’hungry Mask è la nuova maschera firmata goovi, al cocco nutre in profondità la radice donando lucentezza e volume ai capelli sensibili agli agenti atmosferici quali smog e raggi solari.

3

Shuemura è un’altra branchia della linea Kèrastase, più economica ed accessibile a tutti. Dona luminosità al capello rendendolo perfetto per ogni tipo di occasione. La sua novità è quella di poter essere applicata anche con i capelli asciutti.

Come agiscono?

Come accennato, le maschere per capelli sono formulate con l’obiettivo di ridare tono e vitalità ai capelli afflitti dai più svariati problemi (capelli secchi, sfibrati, spenti, grassi, ecc.).

Pertanto, le maschere per capelli ideali dovrebbero possedere i seguenti requisiti:

  • Donare volume e lucentezza;
  • Migliorare la pettinabilità;
  • Non appesantire i capelli in seguito all’applicazione;
  • Non occludere, irritare e/o danneggiare il cuoio capelluto (da qui l’importanza di utilizzare sempre e solo prodotti di qualità);
  • Proteggere il colore del capello (naturale o artificiale che sia);
  • Esercitare un’azione anticrespo per i capelli ricci;
  • Donare sostegno e corpo ai capelli lisci;
  • Nutrire, idratare e proteggere i capelli secchi e danneggiati;
  • Combattere l’effetto unto tipico dei capelli grassi, alleggerendoli e donando loro nuova lucentezza.

Naturalmente, non esiste un’unica maschera per capelli che possieda tutte queste caratteristiche, ma esistono numerosi tipi di maschere adatte a ciascuna tipologia di capello, specificatamente formulate per trattare i diversi disturbi che possono interessare i capelli.

Continue Reading

Beauty

Capelli che passione!

Published

on

Portrait of beautiful young woman brushing her long hair in front of her mirror.

Le maschere must have dell’anno

Continue Reading

Beauty

Semplificare 10 step della skincare coreana per avere una pelle sana

Published

on

By

Il mondo del K-beauty ha catturato il pubblico occidente, le donne coreane ci hanno fatto scoprire il loro ossessione per lo skincare. La beauty routine coreana riflette in 10 step con l’approccio alla cura di sé profondamente radicato nella cultura orientale, rapprensenta una filosofia sofisticata dove l’imperativo è la costanza e i risultati si ottengono con il tempo e con gli ingredienti giusti. 

Ma non è detto che tutte le coreane seguono questi dieci passaggi quotidiani chiuse in casa per ore. Il vero cuore della korean routine si può semplificare anche in quattro step: doppia pulizia, tonico, essence o crema, ovvero costituire un equilibrio imprescindibile tra la pulizia e l’idratazione. Il resto è un extra trattamento, come i booster e le ampoule, il contorno occhi sono periodici o opzionali a seconda del tipo di pelle, invece le maschere sono da fare 2 o 3 volte alla settimana, ma non tutti i giorni.

La tecnica della doppia pulizia consiste due detergenti i in una sequenza precisa, sia la mattina e la sera: la prima è una detersione a base oleosa, essenzialmente una fase di rimozione del trucco e di tutte le impurità a base grassa come lo smog, il sebo e il make up. La seconda è una pulizia a base acqua che diventa schiumoso per rimuove cellule morte, polvere, impurità e tutto quello che è a base secca.

Purito From Green Cleansing Oil – 200ml
Neogen Real Cica Micellar Cleansing Foam – 200ml

Quindi, una volta aver finito la pulizia, si passa al tonico, da applicare con un batuffolo di cotone, o meglio ancora picchiettando con le mani. Il tonico esiste in due versioni: tonico liquido o face mist. Le face mist non mancano mai nelle borse, comode per fissare il trucco e per idratare il viso in qualunque momento della giornata.

Klairs Supple Preparation Facial Toner – 180 ml
Centella Water Alcohol-Free Toner 150ml

La essence è la parte essenziale nella skincare coreana: in sostanza comporta l’utilizzo di estratti naturali, principi attivi, fermenti lattici e estratti fermentali. Lo scopo di questo step è di idratarla, rinforzarla e stimolare ancora una volta il rinnovamento della pelle.

Benton Fermentation Essence – 100 ml – Benton

Siamo arrivate all’ultimo step della fase di idratazione: qui troviamo le consistenze più fluide e assorbibili come le emulsioni o le lozioni, sia le creme in vasetto. la routine diurna è suggerito di applicare uno strato sottile sulla pelle, ideale per chi ha la pelle mista, invece nella routine serale si utilizza una texture più denso per idratare e nutrire maggiormente la pelle durante il processo rigenerativo del sonno.

I‘m From Vitamin Tree Water Gel – 75g
Continue Reading

Trending

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua visita. Per accettarli continua a navigare, per saperne di più e cambiare le impostazioni consulta la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi